L'agricoltura naturale puzza? - TUTTO QUELLO CHE NON SAI SULLE PIANTE... CHE NESSUNO TI HA MAI DETTO.... - Studio del Dott. Agr. Massimo Badino

Dott.. Agronomo Massimo Badino
Studio Badino

Clicca sul menu

freccia
Vai ai contenuti

L'agricoltura naturale puzza?

Studio del Dott. Agr. Massimo Badino
Pubblicato da in Consulenze Ambientali ·
Tags: #lombrico#agricolturanaturale#puzza
L'agricoltura naturale deve puzzare!



Per esperienza la vera agricoltura è quella che si sporca le mani, odora di sudore e della fatica dell'agricoltore.
E' una lotta continua contro le avversità ed i parassiti delle proprie coltivazioni!



Ma da dove arriva la puzza? Sicuramente non dal letame o dal compost utilizzato per fornire l'ottima sostanza organica di cui hanno bisogno le piante!

La puzza arriva dalla nostra abitudine ad utilizzare prodotti chimici di sintesi! Una puzza che va nel profondo del nostro corpo, entra nei nostri abiti da lavoro, entra negli interstizi delle nostre cellule e non va più via!

Una riflessione sul nostro modo di coltivare oggi va fatta!

Le nuove conoscenze scientifiche e l'esperienza sul campo ci dicono i pericoli di un'agricoltura chimica che non segue le regole dei cicli naturali!
Alcune riflessioni mi vengono in mente dopo aver assistito alla conferenza del Dott. Domenico Prisia sull'agricoltura naturale utilizzando i microorganismi e la zeolite.
Quando nel suo ragionamento impeccabile ha raccontato la storia di molti suoi colleghi che lavoravano nella cura del verde urbano o in agricoltura che oggi non ci sono più!

Non ci sono più perchè sono morti prematuramente lavorando in ambiente urbano o agricolo inquinato da diserbanti e prodotti chimici di sintesi!

Sono pienamente d'accordo con lui per cambiare strategia di coltivazione e passare ad un'agricoltura più naturale.
Un'agricoltura che rispetta i cicli naturali delle piante e dell'uomo, rinforzando dalle radici il sitema totale di difesa delle piante non è una grande novità, ma è sicuramente la strada da seguire!

  • Con i terreni che perdono sempre di più la fertilità ed i nutrienti!
  • Parassiti sempre più resistenti ai vari trattamenti!
  • Dobbiamo correre ai ripari!



Utilizziamo quello che la natura ha già al suo interno e forziamo il sistema per accelerarlo e portarlo dalla nostra parte sempre rimanendo nei principi dell'agricoltura naturale.
Un buon suggerimento potrebbe essere utilizzare il sistema della permacoltura poichè con la pacciamatura naturale riusciamo a creare quegli equilibri microbiologici che aiuteranno noi e le nostre piante a vivere meglio ed a produrre di più!



Per questo motivo a Castelnuovo Belbo (AT) è partito il progetto di Orto Sociale Naturale!
Uno spazio dove sperimentare queste tecniche di agricoltura naturale oltre il biologico!

Come puoi vedere dal filmato i lavori sono già iniziati!

Se anche tu vuoi far parte di questo progetto e collaborare con noi!

CLICCA QUI per inviarci la tua email

Oppure scrivi sotto i tuoi commenti!



L'innovazione in agricoltura passa dal territorio con l'aiuto di tutti cittadini, agricoltori ed istituzioni!

Al lavoro!





Nessun commento


mail
app per sito
app per sito
Torna ai contenuti