Come preparare l'orto all'inverno! - TUTTO QUELLO CHE NON SAI SULLE PIANTE... CHE NESSUNO TI HA MAI DETTO.... - Studio del Dott. Agr. Massimo Badino

Dott.. Agronomo Massimo Badino
Studio Badino

Clicca sul menu

freccia
Vai ai contenuti

Come preparare l'orto all'inverno!

Studio del Dott. Agr. Massimo Badino
Pubblicato da in COLTIVAZIONE SOCIALE ·
Tags: #ortosocialenaturale#castelnuovobelbo
L'orto pronto per l'inverno!



Spesso molti mi chiedono come preparare l'orto per l'arrivo dell'inverno.
Sicuramente non ci saranno le produzioni estive in cui l'orto fornisce il meglio della sua ricchezza di verdure, legumi e piante aromatiche, ma è possibile avere una produzione di verdure anche durante l'inverno.



Quali piante sono consigliate e quali si possono consumare durante l'inverno?

In ottobre è un ottima cosa seminare la rucola da taglio, la valeriana e gli spinaci. Infatti soprattutto la valeriana d'inverno da grandi soddisfazioni, ha bisogno di poche cure, non teme il gelo e fornisce al nostro organismo elementi nutritivi ottimi.



La rucola permette di fornire un pizzico di profumo alle insalate invernali e tagliandola rivegeta molto bene.
Gli spinaci si preparano per essere poi raccolti a fine inverno.



Molto importante è preparare il terreno con la pacciamatura di paglia, erba secca o foglie secche in modo che durante il periodo invernale gli elementi e le fibre vegetali si decompongano fornendo quell'humus utile ai microorganismi ed alle piante per partire bene a fine inverno.



Una pianta particolare che non deve mancare nel nostro orto invernale è la cipolla ligura egiziana che resiste fino a -50°C e fornisce al nostro organismo la vitamina CC ed altri antiossidanti importanti che solo questo tipo di cipolla può fornirci!



Quindi dove non si coltiva è bene coprire il terreno con anche 20cm di pacciamatura ed aspettare che la natura lavori per noi!

Nell'orto naturale non serve molta fatica, serve adottare le tecniche giuste per assecondare la natura e fare in modo che i microrganismi lavorino per noi.



Se hai bisogno di consigli ed una consulenza specifica scrivimi una email cliccando qui

Se anche tu sei appassionato di orto e vuoi scrivere la tua esperienza  scrivila pure nei commenti qui sotto!







Nessun commento


mail
app per sito
app per sito
Torna ai contenuti